benvenuto su :
fontanedaesterno.it - Fiori

Fiori

Il fiore ha da sempre un fascino particolare, con profumazioni spesso inebrianti che servono in realtà ad attirare gli insetti impollinatori, in modo che essi contribuiscano alla propagazione della pianta.
Hikong Abito Lungo Donna Elegante Chiffon Fiore Stampato a Vita Alta Vestito Maxi Spacco a Pieghe Senza Spalle Abiti da Sera Cerimonia Cocktail, bianco XL - 21,99€ Prezzo: 21,99 in offerta su Amazon a: 21,99€

Fiori

Cozyswan 10 pezzi PU Stunning Olanda mi tulipano vero tocco di fiori di nozze piante fiori artificiali di seta - Bianco - 10,99€ Prezzo: 10,99€ in offerta su Amazon a: 10,99€
I fiori sono degli organi sessuali specifici delle piante spermatofite, ovvero quelle piante che utilizzano il meccanismo di propagazione e riproduzione del seme, attraverso l'impollinazione dell'organo sessuale femminile posto generalmente in fondo al fiore da parte del seme maschile, il polline, che invece viene prodotto, espulso e affidato al vento o agli insetti impollinatori.

Questo sistema di propagazione è il più diffuso al mondo tanto che almeno 2/3 delle piante esistenti lo utilizzano. È anche il più “moderno” in quanto si ritiene che milioni di anni fa le piante si riproducessero solo attraverso la propagazione di spore, classica delle piante crittogame, come le felci o i funghi ad esempio.

La bellezza e la profumazione di moltissimi fiori si spiega quindi con l'attrazione che essi devono esercitare per attirare gli insetti, ghiotti anche del nettare prodotto, in modo che questi strofinando il loro corpo sul polline ne intrappolino e trasportino piccole quantità sui fiori femminili. Qui il polline viene depositato e quindi finisce nei pistilli, paragonabili a delle trombe di falloppio umane, tubi cavi in cui il polline scende per trovare sul fondo l'ovaria e quindi impollinare il fiore femminile. Una volta impollinato il fiore inizia una lenta trasformazione con caratteristiche diverse a seconda della specie. Alcuni fiori danno luogo direttamente ai semi, come nel caso del girasole, mentre la maggior parte sviluppa dei frutti, come negli alberi da frutto ad esempio, all'interno dei quali sono contenuti i semi. Le caratteristiche dei fiori variano da specie a specie e sono condizionate anche dalla situazione ambientale. L'uomo sfrutta i fiori come ornamento, per la produzione di essenze e in alcuni casi anche per la nutrizione.
Fiori artificiali, bouquet di peonie in seta per matrimoni, feste, Natale, ottima decorazione, rosa - 6,5€ Prezzo: 6,5€ in offerta su Amazon a: 6,5€
divulga la pagina  

Croco

CrocoIl Croco o crocus nel suo nome botanico, è una pianta erbacea perenne del genere spermatofita. Il nome deriva dal greco kroke che vuol dire filamento, e appartiene alla famiglia delle iri... vai a : Croco

Garofano

GarofanoIl garofano o nel nome scientifico Dianthus dal greco “fiore degli Dei”, è una pianta della famiglia delle Caryophyllaceae diffusa e originaria delle zone temperate di Europa, Asia e... vai a : Garofano

Ginestra

GinestraLa Ginestra è una pianta arbustiva perenne sempreverde appartenente alla famiglia delle papillonaceae, che deve le sue origini alle zone dell'Asia dell'Europa e Africa. Esistono molti tipi di... vai a : Ginestra

Girasole

GirasoleIl girasole è una pianta annuale appartenente alla famiglia delle asteraceae, di origine americana, precisamente del Messico, introdotto in Europa intorno al 1500 principalmente come pianta o... vai a : Girasole

Margherita

MargheritaLa margherita diploide è una pianta erbacea della famiglia delle asteraceae. Il nome deriva dal greco leukos = bianco e anthemon = fiore. Originaria dell'Europa è comunissima in Italia e dif... vai a : Margherita

Mimosa

MimosaLa mimosa, detta acacia dealbata in botanica, è una pianta che appartiene alla famiglia delle acacee, arborea, con altezze raggiunte anche di 30 metri nella sua patria d'origine e di... vai a : Mimosa

Narciso

NarcisoIl narciso, con il nome scientifico di Narcissus è una pianta bulbosa perenne che fa parte della famiglia delle Amarillydaceae, originaria dell'Europa. Il nome deriva dal greco ... vai a : Narciso

Ninfea

NinfeaNinfea, o Nymphaea per i botanici, è un genere di pianta acquatica perenne spermatofita appartenente alla famiglia delle nymphaeaceae. È di origine est asiatica, della zona Sino-giap... vai a : Ninfea

Papavero

PapaveroIl papavero o papaver nel suo nome botanico di cui il tipo rhoeas è il più diffuso, è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Papaveraceae. È il classico... vai a : Papavero

Rose

RoseLa rosa è un genere che fa parte della famiglia delle Rosaceae. È una pianta antica e rustica coltivata e incrociata con numerose varietà ad uso officinale e ornamentale, originaria dell'Euro... vai a : Rose

Tulipani

TulipaniIl tulipano o Tulipa nei testi dei botanici, è un bellissimo fiore di una pianta bulbosa, appartenente alla famiglia delle Liliaceae. Originario della Turchia deve il suo nome al ter... vai a : Tulipani